Responsabile

Leo Alati

Corsivi Attualità Politica Cultura Umorismo Edicola programmi tv Treni Pagine bianche C. A. P. TuttoCittà Codice fiscale

 

Italiani all’estero: 107mila espatriati nel 2015, i giovani sono sempre di più

Emigranti italiani al lavoro nella Foresta Nera (Germania) in una foto storica

Rispetto all’anno precedente a iscriversi all’Anagrafe degli italiani residenti all’estero (Aire) sono state 6.232 persone in più (incremento del 6,2%). Se ne vanno soprattutto i giovani tra i 18 e i 34 anni (39.410, il 36,7%). Mattarella: «Segno d’impoverimento» (6/10/2016)

Il gambero della Louisiana spaventa le risaie

Un’altra specie animale «aliena» rischia di minare l’ecosistema delle campagne vercellesi: il gambero rosso della Louisiana, che si è già guadagnato l’appellativo di «killer» per la sua le voracità. Era stato importato per scopi alimentari, falliti quando si è scoperto che è in grado di assorbire sostanze tossiche e uccide i suoi simili autoctoni. (23/7/2013)

Raddoppia il numero delle famiglie in povertà assoluta: sono 1,5 milioni

Confcommercio: Questa recessione è peggiore della crisi del 1929. (14/6/206)

“Noi, laureati e coltivatori felici di zafferano. Ci siamo licenziati per fare un salto nel vuoto. E abbiao fatto bene”

Micaela Soldano, 35 anni, ha lasciato il posto in banca. Suo marito, Paolo Corda, 31 anni, ha messo da parte la sua carriera da architetto. Hanno trovato un terreno da coltivare e hanno iniziato la loro attività. E ai giovani dicono: "Tornate a coltivare la terra. Qui c'è lavoro per tutti" (3/4/2016)

Ipazia, la filosofa pagana uccisa dai talebani cristiani

Ipazia, nata tra il 355/370 e morta nel 415, fu astronoma, matematica e filosofaA Rimini una mostra nel XVI centenario della morte. Una raccolta di firme per dedicarle una piazza di Roma

Il mondo ricorda quest’anno il sedicesimo centenario del martirio di Ipazia, la filosofa bizantina assassinata ad Alessandria d’Egitto dalle milizie fondamentaliste cristiane del vescovo Cirillo nella primavera del 415. (21/11/2015)

Io, nipote di profughi

In questi mesi ho letto cose sui profughi da far rabbrividere. ‘Sono pericolosi. Ci portano malattie infettive’; ‘sono bugiardi, non scappano da guerre: vengono da noi per farsi mantenere’; ‘si lamentano e poi hanno tutti il telefonino’; ‘fra loro pullulano i criminali e i terroristi’. È  questo, mi chiedo, lo stesso popolo che accolse la famiglia di mia nonna negli anni Venti del secolo scorso? (1/9/2015)

Lo ammetto: faccio il docente per fare tre mesi di vacanza

Egregio Ministro Poletti,
ebbene sì lo devo e lo voglio ammettere. Mi sono laureato, ho preso due abilitazioni a numero chiuso, ho fatto un concorso nazionale e sono precario da 13 anni (assunto il primo di settembre e licenziato il 30 giugno) non tanto perché volevo far l'insegnante, ma per godermi tre mesi di vacanze estive ... 
(26/3/2015)

I genitori «spazzaneve», spianano la strada ai figli ma li danneggiano

L’allarme di una preside inglese contro la tendenza a «spianare la strada ai figli» (31/1/2015)

 

Quando l’agricoltura fa bene

L’agricoltura è il solo settore che fa segnare una crescita del Pil ad un tasso del 0,6 per cento che è il doppio da quello registrato con il vecchio sistema di calcolo. Con il ricalcolo del prodotto interno lordo entra finalmente anche il valore aggiunto prodotto dalle nuove attività emergenti nelle aziende agricole. (2/12/2014)

 

Il mondo dell’agricoltura in rivolta: stop all’import del riso

Se non si ferma l’importazione selvaggia di riso a dazio zero dai PMA la risicoltura subirà un tracollo permanente e con essa è a rischio tutto l’equilibrio idrogeologico di una vasta zona compresa nelle regioni piemontesi e lombarde. (8/7/2014)

 

 

 

L' Etanolo assorbe più Energia di quella che produce

 

 

 

Il naufragio Lampedusa ed  i media, una tragedia “senza nome”

È passata ormai una settimana, da quando il natante affondato al largo dell’isola dei conigli ha trascinato sul fondo del mare parte del suo carico umano, più di trecento sono le vittime, il più grave naufragio dal dopo guerra ad oggi.

Roberto Gianusso

 

Spagna: L'eolico prima fonte energia negli ultimi tre mesi

Superati i 6 terawatt-ora al mese

Mentre in Italia finora è stato gestito in buona parte dalla delinquenza organizzata e da speculatori.

 

Pesce in bocca e campi 100 anni

Un titolo scherzoso per un argomento serio: prevenire le malattie del cuore

 

Mini idroelettrico, nuova frontiera
ora si sfruttano canali e condotte

Inaugurata a Novara un'innovativa centrale che utilizza un salto d'acqua di appena due metri, ma crescono anche gli impianti realizzati all'interno degli acquedotti e dei vecchi mulini

 

 

 

La mala giustizia.

Chi sbaglia non paga e fa carriera

 

 

 

L'altra faccia della medaglia..........

Quando si parla di posta, le prime cose che vengono i mente sono:  le lettere che non arrivano, le raccomandate da andare a ritirare in Ufficio anche se quando il postino ha lasciato l'avviso si era in casa, e le CODE ...poi c'è la maleducazione, la scarsa preparazione del personale.

 

Le case di legno del Cnr: resistono ai terremoti più forti, sono belle e sostenibili ma in Italia ci credono in pochi

(1/9/2016)

La Svezia non è un Paese per bamboccioni

I giovani della grande potenza nordica escono presto di casa, studiano e non vogliono pesare sui loro genitori: per questo si indebitano con le banche. Grazie ai tassi bassi e al sistema del regno, però, possono restituire i denari con calma. (17/7/2016)

L’uomo che salva il cacao più raro
"Così ho trovato la qualità perfetta"

In Venezuela a vendere depuratori, assaggia il “criollo” e se ne innamora. Oggi dalla sua azienda nel Torinese passa metà della produzione mondiale. (1/5/2015)

Un killer venuto dal Perù per sterminare le zanzare

Marciano Huancahuari combatte i “mosquito” nelle risaie di Vercelli

«Per battere il tuo nemico devi conoscerlo alla perfezione. Devi averlo studiato per anni» (21/2/2016)

Riso: sospendere Eba e obbligo etichetta

Intervento di Oreste Pastorelli (PSI) in commissione Ambiente nel corso delle dichiarazioni d voto sulla mozione di maggioranza per la tutela del settore risicolo italiano. (21/11/2015)

“Stavolta con il laser ma ho respinto di nuovo il cancro

Mimmo Cándito, storica firma della Stampa, racconta cure, speranze e il ruolo della sanità pubblica nella lotta al tumore

Capita di leggere anche buone notizie. Mimmo Candito affronta con coraggio e lucidità la sua personale odissea. (17/8/2015)

Energia eolica da alberi in acciaio

Una serie di alberi con "germogli eolici" saranno installati a Parigi: struttura tutta in acciaio e generazione di energia eolica. Questa sorta di foglie tecnologiche contengono delle mini-turbine eoliche che producono, nel più grande silenzio, energia eolica proprio all'interno della città. (14/1/2015)

 

Infermiere e pizzaiolo: il lavoro c’è, nessuno lo vuole… O no?

C’è un genere di giornalismo, ormai consolidato, secondo cui ci sono dei lavori manuali che nessuno vuole fare. La morale è semplice: disincentivare i giovani all’università perché gli studi non danno occupazione. Peccato che la realtà racconti un’altra storia. (10/1/2015)

 

La "bava di drago" invade pacificamente le stoppie nei campi

La gigantesca ragnatela tessuta da piccoli ragni anche quest’anno, nel mese di novembre, ha invaso tutto il territorio della pianura vercellese. Si tratta di un velo sottile, quasi invisibile se non si osserva controsole, specie con la luce radente del pomeriggio. (14/11/2014)

 

Rifiuti e softair non autorizzato le ultime piaghe di Leri Cavour

La Grangia è diventata discarica e campo di battaglia. E arrivano le telecamere della Rai.(7/9/2014)

 

Riso, incognita sulle semine

Simona Marchetti

L’ente nazionale al governo Letta: “Bruxelles ci tuteli dall’import a dazio zero”. Il timore è che molti agricoltori scelgano altre colture più redditizie. (9/1/2014)

 

Mega opportunità o mega truffa?

Bioetanolo "di seconda generazione" pronto a mangiarsi l'agricoltura

di Michele Corti

Che "sostenibilità" c'è nel sottrarre superfici alla produzione alimentare per poi importare cibo (o alimenti zootecnici) da paesi dove si disboscano le foreste o per coltivare ancora più intensivamente (con più concimi chimici, con più pesticidi, più acqua di irrigazione) i terreni non destinati a produzione energetica?

 

Cinghiali «radioattivi» nei boschi della Valsesia.
Il ministro della Salute allerta Nas e Noe

Tracce di Cesio 137 trovati in campioni di animali abbattuti durante la stagione di caccia 2012/2013

 

La nostra storia: le otto ore in risaia

 

 

 

Condannato per corruzione il giudice resta al suo posto

“Sentenza venduta”, nei guai il presidente del Tar Marche

 

La necessaria transizione verso la "Green economy"

René-Emmanuel Boukhechem

Nella terra del “Riso amaro” ora cresce l’oro giallo dei Maya

Il triangolo del riso è contrassegnato da tre vertici: Vercelli-Novara-Pavia. Complici i prezzi in picchiata il mais lancia la sfida alla leadership del Carnaroli..

Immigrazione: Riace (RC),
un modello di integrazione possibile

Dal paese dei Bronzi un esempio di civiltà e di opportunità che potrebbe essere adottato da tanti comuni del vercellese, sempre più abbandonati dalla popolazione locale.

 

 

 

È diventato leader in Europa prendendo in azienda solo asini

 

Nell’allevamento di Montebaducco pascolano 800 somari di tutte le razze: producono latte e cosmetici, molti li comprano per la pet therapy (20/9/2016)

Il prezzo del grano in Italia? È fermo a trent’anni fa. Ma il pane dal fornaio costa il 1450% in più

Pochi controlli, legislazione carente, speculazione, import selvaggio. Da Alessandria che con Bologna è la provincia che ne produce di più) parte la “battaglia del grano” (17/7/2016)

Le donne che ereditano il bosco del Medioevo

Si estende nel Vercellese ed è gestito da 1200 famiglie

(10/6/2016)

Canale Cavour, l’Italia moderna made in Piemonte

Compie 150 anni la grande infrastruttura idraulica nata dalla visione lungimirante dello statista che trasformò l’agricoltura e l’industria della zona (9/4/2016)

Chiudono le Officine delle mappe De Agostini

Novara perde un secolo di storia

La sede della De Agostini in corso della Vittoria a Novara, dove lavoravano anche le Officine Grafiche

È l’azienda che da inizio Novecento ha stampato libri, atlanti e le mappe appese nelle aule delle scuole italiane. La proprietà l’aveva ceduta nel 2013 puntando su altri settori. (14/2/2016)

Eravamo i primi produttori mondiali, dopo mezzo secolo l’Italia torna a coltivare la canapa

È una pianta utilizzata per la produzione di carta e tessuti. Ma ha un ruolo importante anche nel settore della cosmetica e dell’edilizia. Fornisce oli, cordame, combustibile, persino alimenti. La Camera approva una legge per riprendere la coltivazione (21/11/2015)

“Per le mamme l’educazione non esiste e la scuola è solo un bene di consumo”

Il pedagogista Benedetto Vertecchi interviene sul caso del liceo di Cuneo: “La maggior parte dei genitori è interessata all’oggi, a non perdere l’anno. E se poi tirano su un selvaggio, che sarà mai?” (6/4/2015)

Il riso sposa l’Expo anche a New York

Da Eataly il boom dei produttori di Lignana, Desana e Bianzè (2/3/2015)

Gli scatti del Vercellese innevato seducono la Cnn

La fotografa Stefania Grassi scelta dal network americano nel concorso “Cold winter” (18/1/2015)

Un villaggio di case sugli alberi in Piemonte è in continua espansione

Un intero villaggio che vive sugli alberi di castagno tra le montagne del NorOvest d’Italia. che coniuga perfettamente vita nella natura, sviluppo sostenibile e i comfort della modernità. (8/12/2014)

Arriva il prosciutto senza maiale, pieno d’acqua e di sostanze chimiche

Il presidente della Coldiretti, Roberto Moncalvo, lancia l’allarme su decreto ministeriale in preparazione, che cambia le regole su come si preparano i salumi, introducendo una serie di allucinanti novità. Arriva il prosciutto senza carne di maiale, ma che puo’ contenere più acqua e additivi chimici che finora vietati. Tutto questo a danno dei consumatori e degli allevatori italiani. (21/10/2014)

Bioenergia, l’Europa corregge il tiro

Alberto Abburrà

Gli impianti sono in aumento, ma l’Agenzia dell’Ambiente avverte: «Biomasse risorse limitate». E poi c’è l’incognita delle emissioni di CO2. (14/1/2014)

Il riso che resiste ai parassiti, frutto di una storia d’amore botanica

La scoperta è di Pamela Ronald, biotecnologa, sposata con un agricoltore biologico, che ha mescolato colture organiche e ingegneria genetica.

 

L' Etanolo assorbe più Energia di quella che produce

 

 

Pesticidi comuni estremamente tossici per anfibi

Studio tedesco: fattore in declino globale delle specie

Il prodigio della zeolite, la pietra che produce calore gratis

di Paolo Magliocco

 

Terremoto e solidarietà

di Pino Macrì

Il più grande imprenditore italiano attacca le banche e ne denuncia la speculazione.

di Sergio Di Cori Modigliani

Il processo di Trino.

Pubblichiamo per dovere di informazione, ma ne sconsigliamo la lettura. Per la delicatezza del tema in oggetto ci siamo limitati a riportare le sole lettere iniziali dei nomi dei protagonisti.

Alcune foto e vignette presenti in questo sito sono prese da internet, quindi valutate di pubblico dominio. Se il soggetto o gli autori dovessero avere qualcosa in contrario alla pubblicazione, basta segnalarlo alla redazione, alla mail la_risaia@libero.it Si provvederà alla rimozione delle immagini.

© 2012 La Risaia   Mensile dei riformisti vercellesi

Webmaster & Design by Francesco Alati